Martedì 09 Marzo 2010

Regionali/ Bersani: Irreale Berlusconi cerchi soluzione condivisa

Roma, 9 mar. (Apcom) - Pier Luigi Bersani non crede possibile che il premier Silvio Berlusconi, di fronte al caos sulle liste, cambi atteggiamento e ammettendo le responsabilità della maggioranza chieda all'opposizione di trovare una soluzione condivisa. Interpellato a Montecitorio, il segretario del Pd ha detto: "Non mi aspetto che Berlusconi cambi opinione", e chieda all'opposizione di collaborare, "fino ad oggi ci ha solo insultato perciò per me questo è solo un periodo ipotetico del terzo, anzi del quarto tipo, quello dell'irrealtà".

Gal

© riproduzione riservata