Domenica 18 Aprile 2010

Tutti a terra, domenica di forti disagi per la nube di cenere

Milano, 18 apr. (Apcom) - Tutti a terra anche oggi. E' una domenica di fortissimi disagi in tutti gli aeroporti del nord Italia per il blocco del traffico aereo, che si protrarrà fino alle 8 di domani mattina, deciso a causa della nube di cenere provocata dall'eruzione del vulcano islandese. Tutti i voli sono stati cancellati, con moltissimi passeggeri che stazionano negli aeroporti ormai dai oltre 24 ore. A Milano la situazione è particolarmente critica, a causa della concomitanza con il salone internazionale del mobile, in svolgimento alla Fiera di Milano-Rho, che ha portato nel capoluogo lombardo decine di migliaia di visitatori. Gli alberghi sono tutti prenotati e risulta difficile riuscire trovare una stanza. Per proseguire il viaggio molti passeggeri hanno preso d'assalto i treni, tutti prenotati, e auto a noleggio, ormai introvabili. Intanto le autorità del Regno Unito hanno deciso di prolungare la chiusura dello spazio aereo britannico fino alle 19 locali (le 20 in Italia) di oggi, in ragione della nube di cenere.

Pbl

© riproduzione riservata