Domenica 18 Aprile 2010

Pedofilia/ Vittima Malta: Incontrare Papa ha dato pace ai cuori

Roma, 18 apr. (Apcom) - "Adesso abbiamo la pace nei nostri cuori, anche perché il Papa ha trovato il tempo di incontrarci. Adesso guardiamo alla fine del processo e alla chiusura di questo capitolo": è il commento del portavoce delle vittime dei preti pedofili maltesi, Lawrence Grech, all'incontro di venti minuti con il Papa nella nunziatura apostolica di Rabat, nell'isola mediterranea. "Ammiro il Papa per il coraggio di incontrarci. Era imbarazzato dagli errori di altri", ha detto Grech al 'Times of Malta'. Ad una delle otto vittime che gli domandava come è stato possibile che avvenissero gli abusi sui minori, Benedetto XVI, a quanto riferito da Grech, ha risposto: "Possiamo solo pregare". Il Papa ha benedetto gli otto uomini ed ha promesso loro la propria preghiera.

Ska

© riproduzione riservata