Domenica 18 Aprile 2010

Islanda/ Trenitalia:nessun caos alle stazioni, file disciplinate

Roma, 18 apr. (Apcom) - L'affollamento nelle stazioni ferroviarie, specialmente di Roma e Milano, causato dal blocco dei voli aerei nel nord Italia a causa della nube di cenere proveniente dal vulcano islandese, "è dovuto alla massiccia presenza di turisti stranieri alla ricerca di una soluzione di viaggio in treno che li riconduca nelle loro città". Lo precisa in una nota Trenitalia spiegando che "si tratta di file disciplinate, pazienti e composte, senza nessun episodio di insofferenza e, tantomeno, di caos". Gli sportelli delle biglietterie sono "ampiamente presenziati e supportati dal personale dell'assistenza di Trenitalia e del gruppo Fs". Dal momento che tutti i collegamenti internazionali diretti di Trenitalia sono esauriti fino al 23 aprile e quindi la società rinnova l'invito di rivolgersi alle biglietterie di stazione soltanto se diretti verso località nazionali.

Red/Cro

© riproduzione riservata