Domenica 18 Aprile 2010

Papa: Fede ormai è contro-cultura attaccata da gruppi ostili

Roma, 18 apr. (Apcom) - "Nel contesto della società europea, i valori evangelici ancora una volta stanno diventando una contro-cultura, proprio come lo erano al tempo di San Paolo": lo ha detto il Papa incontrando i giovani di Malta, l'isola che l'apostolo evangelizzò dopo esservi naufragato nel 60 dopo Cristo. "La cultura odierna, come ogni cultura, promuove idee e valori che sono talvolta in contrasto con quelle vissute e predicate da nostro Signore Gesù Cristo", ha detto Ratzinger al Porto grande della Valletta. "Spesso sono presentate con un grande potere persuasivo, rinforzato - ha detto il Papa - dai media e dalla pressione sociale di gruppi ostili alla fede cristiana. E` facile, quando si è giovani e impressionabili, essere influenzati dai coetanei ad accettare idee e valori che sappiamo non sono ciò che il Signore davvero vuole da noi. Ecco - ha proseguito il papa - perché dico a voi: non abbiate paura, ma rallegratevi del suo amore per voi".

Ska

© riproduzione riservata