Lunedì 07 Giugno 2010

Spread Btp-Bund si amplia fino 180 punti base, massimo era-euro

Roma, 7 giu. (Apcom) - Giornata di tensione sul mercato obbligazionario con flussi di acquisti che si sono concentrati sui titoli-rifugio tedeschi e conseguenti ampliamenti dei differenziali di rendimento con i titoli di stato dei Paesi periferici dell'area euro. Lo spread tra i Btp decennali e i Bund ha toccato oggi i 180 punti base, registrando così il valore massimo dall'introduzione dell'euro. Ma secondo le indicazioni prevalenti sul mercato non ci sono azioni specifiche contro l'Italia che vanta fondamentali migliori di altri Paesi. Ai massimi anche il differenziale tra i titoli tedeschi e i decennali spagnoli, con uno spread che ha scavalcato i 200 punti base.

Red-Bol

© riproduzione riservata