Sabato 12 Giugno 2010

Crisi/ Napolitano:Condivisione obiettivo arduo ma indispensabile

Santa Margherita Ligure, 12 giu. (Apcom) - Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, rivolge un nuovo appello alle forze politiche e sociale alla "comprensione" e "condivisione" per affrontare i nodi del Paese. In un messaggio inviato ai giovani imprenditori, il capo dello Stato ha sottolineato che comprensione e condivisione sono un "obiettivo che risulta oggi molto arduo, ma che ritengo non si possa fare a meno di prospettare come indispensabile nel comune interesse dell'Italia". Porgendo gli auguri ai partecipanti al 40esimo convegno degli under 40 di Confindustria, Napolitano ha aggiunto: "Mi rammarico sinceramente di non aver potuto mantenere il programma che prevedeva la mia partecipazione a questo vostro incontro, ma l'imprevisto accavallarsi di numerosi impegni in Italia e all'estero nelle ultime settimane e negli scorsi giorni mi ha reso difficile raggiungervi oggi a Santa Margherita Ligure". "Sono certo - ha proseguito - che ne scaturiranno indicazioni significative sui temi che saranno affrontati nelle diverse sessioni. Per parte mia desidero sottolineare, come ho già fatto rivolgendomi all'assemblea per il centenario di Confindustria, la necessità del 'massimo di comprensione e, senza soffocare la dialettica della vita democratica, di condivisione almeno nell'individuare obiettivi e grandi linee da perseguire con la necessaria coesione e continuità', quando si tratti di 'scelte di medio e lungo periodo cui è legato il futuro del paese e delle giovani generazioni'".

Vis-Rbr

© riproduzione riservata