Venerdì 18 Giugno 2010

Crisi/Draghi:Forse in scia finale recessione,serve competitività

Roma, 18 giu. (Apcom) - Il sistema internazionale è "si spera, sulla scia finale della recessione". Lo ha detto il governatore della Banca d'Italia, Mario Draghi, nel discorso di apertura al convegno Efige durante il quale ha ribadito che la sfida da vincere è quella della competitività. "Siamo, si spera - ha sottolineato Draghi - sulla scia finale di una recessione globale che può aver ridisegnato i vantaggi comparativi tra le varie nazioni; questo sta ponendo una sfida alla capacità della maggior parte delle economie europee nel mantenere la competitività". E proprio a proposito di competitività Draghi, prendendo spunto dal titolo del convegno 'Imprese europee nell'economia globale: politiche interne per la competitività esterna' ha sottolineato come "nessun argomento, come la competitività, potrebbe essere più importante nel dibattito politico odierno". (Segue)

Pie

© riproduzione riservata