Domenica 27 Giugno 2010

G20/Barroso:in comunicato accordo a dimezzare deficit entro 2013

New York, 27 giu. (Apcom) - I leader del G20, riuniti a Toronto per il vertice che si conclude oggi, sono concordi sul fatto che dimezzare il deficit dei vari Paesi entro il 2013 è un obiettivo accettabile. Lo ha detto il presidente della Commissione Europea Jose Manuel Barroso, facendo riferimento alla bozza del documento finale su cui i partecipanti stanno lavorando. "Il fatto che il G20 sia pronto ad accettare questo obiettivo è incoraggiante. E' la prova della volontà di mettere in atto politiche coordinate", ha detto Barroso nel corso di una conferenza stampa congiunta con il presidente del Consiglio Europeo Herman Van Rompuy. L'obiettivo di dimezzare il deficit arriva da una proposta del primo ministro canadese Stephen Harper, che ha così tentato di trovare un compromesso tra la volontà dei paesi europei di riportare al più presto i conti pubblici sotto controllo e le argomentazioni di Stati Uniti e Giappone sul fatto che spese governative straordinarie sono necessarie per evitare il rischio di un ritorno delle economie alla recessione.

Ars-Emc

© riproduzione riservata