Mercoledì 21 Luglio 2010

Manovra/ Tremonti: Nessun collasso e nessuno scontro in autunno

Roma, 21 lug. (Apcom) - In autunno "non ci sarà nessun crollo, nessun collasso e nessuno scontro". Ne è convinto il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, che sottolinea che non ci sarà, quindi, necessità di nessuna nuova manovra correttiva sul 2010. Insomma, per Tremonti sarà deluso "chi spera nell'autunno della crisi, dello scontro e del collasso". "Nell'autunno non credo - dice il ministro - ci sarà il crollo del mio Paese: ci sarà la tenuta del bilancio pubblico e ci sarà un andamento non negativo. Siamo nella media e nella norma europea". Il ministro osserva quindi che "nell'autunno 2008 l'opposizione prevedeva il collasso e la speculazione e non ci sono stati, nel 2009 l'opposizione prevedeva il collasso esterno ed interno e non c'è stato, anche nel 2010 la speranza è sul collasso. Ma in Europa non si prevede che in Italia ci sia il collasso".

Gab

© riproduzione riservata