Domenica 15 Agosto 2010

Papa/ Attivisti: Pronti a bloccare corteo papale a Londra

Roma, 14 ago. (Apcom-Ap) - Contestazioni in vista per Papa Benedetto XVI durante la sua visita nel Regno Unito, in programma dal 16 al 19 settembre. Alcuni attivisti hanno infatti annunciato l'intenzione di bloccare la strada che porta al St Mary College di Londra, dove il Pontefice ha in programma un incontro con 3.500 ragazzi. Stando a quanto riferisce oggi il quotidiano britannico Telegraph, la proposta di bloccare il convoglio del Papa lungo la strada che porta al college è stata avanzata durante il primo raduno pubblico del gruppo 'Protest the Pope', sostenuto da laici e da attivisti per la parità dei diritti per gli omosessuali. Il gruppo ha anche proposto di organizzare una manifestazione nel centro di Londra e un raduno nei pressi di Downing Street in concomitanza con la veglia di preghiera in programma ad Hyde Park, il 18 settembre. Gli attivisti anti-Papa hanno anche denunciato i costi per la sicurezza del Pontefice, rivelando che per la veglia ad Hyde Park verranno spesi 1,8 milioni di sterline (oltre 2,2 milioni di euro). Il funzionario addetto all'organizzazione dell'evento, Chris Patten, ha già fatto sapere, nelle scorse settimane, che la spesa per la visita del Papa potrebbe arrivare a toccare i 12 milioni di sterline (oltre 14 milioni di euro). Stando al programma diffuso dalla Santa Sede lo scorso luglio, Benedetto XVI arriverà il 16 settembre ad Edimburgo, dove farà visita alla Regina, quindi presiederà la celebrazione eucaristica nel Bellahouston Park di Glasgow, per poi spostarsi a Londra. Ultima tappa sarà Birmingham, dove presiederà il rito di beatificazione del Cardinale John Henry Newman.

Sim/Ska

© riproduzione riservata