Giovedì 19 Agosto 2010

Pd/Maroni, Calderoli e Tremonti:Poco democratico,disertiamo festa

Roma, 19 ago. (Apcom) - "A fronte dell'atteggiamento non democratico degli organizzatori della festa del Pd che non accettano il voto popolare e neppure rispettano le istituzioni, rinunciamo a partecipare alla festa nazionale del Pd in programma a Torino". Lo hanno dichiarato in una nota congiunta il ministro per la Semplificazione normativa Roberto Calderoli, il inistro dell'Interno Roberto Maroni e il ministro dell'Economia Giulio Tremonti. "Non è pensabile che il Governatore Cota, eletto dal popolo e in carica, non sia stato invitato in un contesto in cui sono stati invitati altri rappresentanti istituzionali - si legge ancora nella nota -. Si vuole far credere che esista una mancanza di legittimazione e di funzionalità in una istituzione importante come la Presidenza della Regione. Questo atteggiamento è appunto antidemocratico ed irresponsabile dal punto di vista istituzionale. La posizione degli organizzatori denota, inoltre, un'idea della politica legata al palazzo e alle poltrone e non alle idee che non ci trova d'accordo".

Red/Vep

© riproduzione riservata