Giovedì 19 Agosto 2010

Milano, cadavere di uomo trovato in casa: probabile omicidio

Milano, 19 ago. (Apcom) - Il cadavere in avanzato stato di decomposizione di un cittadino tunisino di 52 anni, con piccoli precedenti penali alle spalle, è stato rinvenuto intorno alle 9 di questa mattina in un appartamento di una palazzina di via Garcia Lorca 5 a Legnano (Milano) in cui l'uomo era domiciliato. Secondo i primi accertamenti l'uomo sarebbe stato assassinato ma, date le condizioni del cadavere, non è stato possibile accertarlo con certezza, certezza che si avrà soltanto con l'autopsia. Di certo si sa che l'uomo è morto da diversi mesi, che l'appartamento è stato trovato completamente a soqquadro e che l'indagine è passata subito alla Squadra Mobile di Milano A scoprire il corpo sono stati gli agenti del locale Commissariato, allertati dal titolare di un autoparco che custodiva l'auto del tunisino in seguito ad un incidente. Quando i poliziotti si sono recati a casa dell'uomo hanno immediatamente percepito l'odore del cadavere che fuoriusciva dall'appartamento ma la porta dell'abitazione era chiusa e gli agenti hanno dovuto contattare i vigili del fuoco che sono intervenuti con un autoscala. Sul posto si sono recati anche gli esperti della Scientifica per i rilievi di rito. Gli investigatori intanto hanno iniziato i primi accertamenti.

Alp

© riproduzione riservata