Giovedì 19 Agosto 2010

Crisi/Commissione europea promuove Grecia,presto altri 9 miliardi

Bruxelles, 19 ago. (Ap) - La Commissione europea plaude ai progressi economici della Grecia e dà il via libera alla nuova tranche da 9 miliardi di euro di prestiti ad Atene. Secondo la Commissione, gli sforzi del governo greco per ridurre la spesa pubblica sono stati "impressionanti". Sui 9 miliardi, sei e mezzo saranno garantiti dai 16 Paesi dell'Eurozona, mentre il resto dal Fondo monetario internazionale, nel quadro del piano di salvataggio triennale da 110 miliardi di euro. L'erogazione dei fondi è legata all'approvazione da parte dei governi europei. Secondo la Commissione, il deficit di bilancio si è ridotto del 46% nel primo semestre del 2010, ovvero più del previsto.

Pca

© riproduzione riservata