Domenica 29 Agosto 2010

Per Gheddafi festa con 200 hostess in residenza ambasciatore

Roma, 29 ago. (Apcom) - Come già nel 2009, il presidente libico Muammar Gheddafi, in visita a Roma, si è intrattenuto con un gruppo di hostess - reclutate da un'agenzia privata - per un incontro privato. Appena arrivato alla residenza dell'ambasciatore libico a Roma dall'aeroporto di Ciampino, il colonnello ha trovato ad attenderlo circa 200 ragazze. Già lo scorso anno il leader libico aveva tenuto una lezione sull'islam alla presenza di un foltissimo gruppo di hostess, alle quali aveva regalato una copia del Corano.

Bat/Orm

© riproduzione riservata