Mercoledì 08 Settembre 2010

Rai/ Masi: Tg1 pluralista ma Minzolini a volte frainteso

Roma, 8 set. (Apcom) - Il direttore generale della Rai Mauro Masi ha risposto con una lettera ai rilievi scritti del presidente Paolo Garimberti sull'editoriale letto ieri nell'edizione serale del Tg1 dal direttore della testata Augusto Minzolini. A quanto si apprende in ambienti della Rai, Masi nella missiva garantisce a Garimberti che valuterà "attentamente" la sua missiva e che la 'implementerà' "secondo la governance aziendale". Masi afferma di condividere "pienamente 'che tutti gli operatori dell`informazione del Servizio Pubblico Radiotelevisivo, ma più in generale tutti quelli che vi lavorano, debbano astenersi dall`esporre l`Azienda a interventi anche di tipo sanzionatorio da parte degli organi di controllo'" Ma d'altronde "non condivido la Tua preoccupazione di una mancanza di pluralismo da parte Tg1. Nè ho rinvenuto sinora elementi tecnico/fattuali che la dimostrino". "Vero è - precisa però Masi - che alcune iniziative del direttore Minzolini (peraltro quasi sempre criticate apoditticamente da alcuni ambienti; sempre gli stessi) possano prestare il fianco a qualche 'misinterpretazione' credo anche al di là della sua effettiva volontà".

Mdr

© riproduzione riservata