Giovedì 14 Ottobre 2010

Scontri Genova/ Maroni: Errore valutazione Interpol di Belgrado

Padova, 14 ott. (Apcom) - Il ministro dell'Interno Roberto Maroni, a Padova per un incontro con il sindaco Flavio Zanonato e una riunione in Prefettura sul tema della sicurezza, torna a parlare dei disordini di Genova che hanno visto protagonisti alcuni ultrà serbi e rende nota, nel corso di una conferenza stampa, l'informativa dell'Intelligence di Belgrado dell'8 ottobre scorso sugli ultrà. "Il messaggio che abbiamo ricevuto dall'Interpol di Belgrado - ha sottolineato il capo del Viminale nel corso di una conferenza stampa presso la Prefettura di Padova - parlava di cento tifosi che sarebbero partiti per Genova per assistere all'incontro di calcio, divisi in due gruppi. E si riservavano di comunicare ulteriori notizie nel caso fossero sopraggiunte".

Bnz/Sar/Cro

© riproduzione riservata