Giovedì 14 Ottobre 2010

Aggressione metro/ Maroni: Italia non è ostaggio di criminalità

Roma, 14 ott. (Apcom) - L'aggressione di una donna nella metro di Roma è "grave", così come lo sono gli altri fatti di cronaca recente, ma "l'Italia non è ostaggio della criminalità", ed è sbagliato dare questa immagine del Paese. Lo dice il ministro dell'Interno Roberto Maroni, durante la registrazione di Porta a Porta, sottolineando che "i reati sono in diminuzione".

Adm

© riproduzione riservata