Giovedì 14 Ottobre 2010

Tennis/ Federer "mandarino", tra un match e l'altro studia cinese

Shanghai (Cina), 14 ott. (Ap) - Roger Federer è intenzionato ad aggiungere anche il mandarino alle quattro lingue che già parla. Lo svizzero, attualmente al numero 3 del ranking Atp e oggi qualificato ai quarti di finale del Masters 1000 di Shanghai a spese dell'italiano Andreas Seppi, sta usando il tempo libero fra un match e l'altro del torneo per prendere lezioni di mandarino, la lingua parlata ufficiale in Cina. Federer parla già inglese, tedesco e francese. "E' difficile", ha ammesso, ma anche che è "divertente" e che non si lascerà scoraggiare. "Le lingue mi piacciono in generale", ha detto Federer, che è a Shanghai assieme alla moglie Mirka e alle piccole gemelline di un anno.

CAW

© riproduzione riservata