Sabato 16 Ottobre 2010

Papa/ Presidente Polonia da Ratzinger ricorda Giovanni Paolo II

Città del Vaticano, 16 ott. (Apcom) - Il Papa ha ricevuto stamane in Vaticano il presidente della Repubblica di Polonia, Bronislaw Komorowski. "Nei cordiali colloqui - si legge nel comunicato diffuso dal Vaticano a conclusione dell'udienza - è stata innanzitutto ricordata la felice coincidenza della visita con il 32esimo anniversario dell'elezione del Servo di Dio Papa Giovanni Paolo II". "Ci si è soffermati - prosegue la nota - sull'importanza del dialogo tra Chiesa e Stato, secondo le rispettive competenze, per la promozione del bene comune. E' stata ribadita la reciproca volontà delle Parti di continuare a cooperare in maniera efficace negli ambiti di comune interesse, ad esempio nell'educazione e nella promozione dei valori fondamentali della società, e si è sottolineata l'importanza di tutelare la vita umana in tutte le sue fasi. Vi è stato, infine, uno scambio di opinioni sull'attuale situazione in Europa". Dopo l'udienza papale, il presidente polacco ha successivamente incontrato il cardinale Tarcisio Bertone, Segretario di Stato, accompagnato da mons. Dominique Mamberti, segretario per i Rapporti con gli Stati. Dopo il colloquio in forma privata, c'è stato il momento dello scambio dei doni: il presidente Komorowski ha regalato al Pontefice un facsimile di un manoscritto musicale di Fryderyk Chopin, di cui ricorrono quest'anno i 200 anni dalla nascita. Il Papa ha ricambiato con una medaglia del Pontificato.

Ska

© riproduzione riservata