Mercoledì 01 Dicembre 2010

Natale/ Confcommercio: Famiglie spenderanno 1.337 euro, -1,2%

Roma, 1 dic. (Apcom) - Anche il Natale 2010 sarà all'insegna del risparmio per le famiglie italiane che spenderanno, in media, l'1,2% in meno rispetto allo scorso anno: 1.337 euro contro 1.354 del 2009. In pratica 17 euro in meno rispetto a Natale di un anno fa. È quanto rilevato da uno studio di Confcommercio su dati Istat ed Eurostat "La congiuntura economica in prossimità del Natale: aspettando la ripresa dei consumi". Il calo dei consumi natalizi provenienti dalle tredicesime e degli accantonamenti da parte delle categorie che non godono, invece, delle tredicesime mensilità, spiega Confcommercio, risulta al netto dell'inflazione e al netto dell'incremento numerico dei nuclei familiari, 180mila in più rispetto all'anno scorso. Sono in aumento, invece, la massa complessiva delle tredicesime che saranno destinate alle spese di Natale: 33,6 miliardi, +1,2% rispetto al 2009. 1,3 miliardi verranno spesi presso la rete distributiva dei negozi e dei punti vendita, 22,3 miliardi confluiranno invece verso le altre spese (carburanti, mobilità, bollette, vacanze). Gli italiani, secondo Confcommercio, rivolgeranno i loro acquisti in particolare verso i beni alimentari e i beni tecnologici.

Rln/Sar

© riproduzione riservata