Mercoledì 01 Dicembre 2010

Monicelli/ Camera lo ricorda. Fini: Un italiano illustre

Roma, 1 dic. (Apcom) - L'Aula di Montecitorio ha ricordato, con un lungo applauso, il regista Mario Monicelli. I deputati hanno tributato l'omaggio al maestro dopo un intervento di Walter Veltroni, che ha definito il regista "un italiano con la schiena dritta" che ha raccontato, attraverso i suoi film, "i mutamenti del Paese". Dopo l'intervento dell'ex sindaco di Roma, il presidente della Camera, Gianfranco Fini, ha sottolineato che "tutta l'aula si associa al doveroso ricordo di un italiano illustre". Le parole di Veltroni, però, hanno anche innescato un breve dibattito sull'eutanasia. "Basta - ha protestato l'Udc Paola Binetti - con spot a favore dell'eutanasia partendo da episodi di uomini disperati: Monicelli era stato lasciato solo, il suo è un gesto tremendo di solitudine non di libertà".

Gic

© riproduzione riservata