Giovedì 02 Dicembre 2010

Aretha Franklin non sta bene, a Detroit veglia di preghiera

Detroit, 2 dic. (Ap) - Una veglia di preghiera si è tenuta ieri sera nel centro di Detroit per Aretha Franklin, la 68enne Queen of Soul che dovrà essere sottoposta oggi a un intervento chirurgico. Con un messaggio la Franklin ha ringraziato il consiglio comunale della città: "tutte le preghiere sono buone". Il mese scorso la stessa Aretha Franklin aveva annunciato di dover annullare tutti i suoi concerti, apparizioni e promozioni per sei mesi, come suggerito dai suoi medici. Tra gli impegni cancellati anche un concerto natalizio che Lady Soul avrebbe dovuto tenere a Detroit il prossimo 9 dicembre. La cantante, nata a Memphis e sotto contratto dalla Columbia Records nel 1960, si è meritata con la sua sterminata produzione di musica soul, ma anche jazz, rock, blues, pop, hip hop, gospel e lirica ben 21 premi Grammy. La nota rivista Rolling Stone ha giudicato la sua voce come la "migliore voce femminile di tutti i tempi".

Fcs

© riproduzione riservata