Giovedì 02 Dicembre 2010

Mafia/ Spatuzza chiede perdono ai genitori di Di Matteo

Palermo, 2 dic. (Apcom) - Il collaboratore di giustizia Gaspare Spatuzza, ascoltato questa mattina a Palermo , dai giudici della Corte d'Assise, nell'ambito del processo per l'omicidio del piccolo Giuseppe Di Matteo, ha chiesto perdono ai genitori del bambino. Spatuzza, in lacrime, ha ripercorso i momenti del sequestro del piccolo, figlio del pentito Santino Di Matteo, strangolato e sciolto nell'acido dopo un lungo periodo di prigionia.

Xpa/Lux

© riproduzione riservata