Venerdì 03 Dicembre 2010

Usa-Giappone/ Iniziano "war games" nippo-americani

Tokyo, 3 dic. (Apcom) - Giappone e Stati Uniti hanno iniziato stamane le più importanti manovre militari congiunte mai realizzate nel dopoguerra, con la mobilitazione di 44mila soldati, centinaia di aerei da combattimento e la portaerei George Washington. Le manovre, sullo sfondo di una grave tensione nella penisola coreana, segnano il 50esimo anniversario dell'alleanza tra Tokyo e Washington e rappresentano una voluta dimostrazione di forza nello scacchiere dell'Estremo Oriente. Dureranno fino al 10 dicembre, riferiscono fonti del ministero della Difesa giapponese e ad esse prenderanno parte, per la prima volta, come osservatori anche militari sudcoreani. Le esercitazioni, denominate "Keen Sword" (spada affilata) erano previste da molto tempo prima che la Corea del Nord bombardasse un'isoletta sudcoreana, uccidendo quattro persone e dando il via a una delle crisi più gravi nella regione dalla guerra di Corea (1950-53). Le manovre seguono quelle, finite mercoledì scorso, di Seoul e Washington nel Mar Giallo (ad ovest della penisola coreana), volute come prova di forza verso Pyongyang e criticate dalla Cina. (fonte afp)

Fcs

© riproduzione riservata