Venerdì 03 Dicembre 2010

Governo/ Sacconi: Nessuna ragione perchè premier salga al Colle

Roma, 3 dic. (Apcom) - Il premier Silvio Berlusconi non salirà al Quirinale per rassegnare le dimissioni, ma andrà in Parlamento e affronterà il voto di fiducia. Lo ha detto il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi, a margine di un convegno dell'Anmil. "Non ne vedo la ragione, nemmeno lontanamente", ha affermato Sacconi a chi gli chiedeva se Berlusconi potesse andare dal capo dello Stato prima del voto di fiducia alla Camera in programma il 14. "Si arriva, si arriva (al voto di fiducia, ndr) - ha aggiunto - vale sempre la regola siciliana: come finisce, si conta".

Vis

© riproduzione riservata