Sabato 04 Dicembre 2010

Calcio/ Presidente FA si dimette: non mi fido piu' della Fifa

Roma, 4 dic. (Apcom) - Dopo il flop della candidatura inglese per l'organizzazione dei Mondiali 2018 la Football Association perde il suo presidente. Roger Burden lascia quindi la poltrona della FA a due giorni della votazione della Fifa che ha assegnato la rassegna iridata alla Russia. "Non voglio avere più nulla a che fare con la Fifa. Una parte importante del lavoro riguarda le relazioni con la Fifa, il nostro organo di governo globale. Non sono pronto a trattare con persone di cui non posso fidarmi e ho ritirato la mia candidatura", ha spiegato Burden, eletto lo scorso maggio. La candidatura inglese è stata bocciata su tutta la linea dall'esecutivo della Fifa, ricevendo infatti solamente 2 voti . "Ho cercato di capire come abbiamo fatto a prendere due voti. E' difficile credere che il processo di voto sia stato obiettivo". Burden lancia contesta anche la scelta del Qatar come sede dei mondiali del 2022. "Penso che i prossimi saranno in Artantide, in stadi riscaldati", ha detto facendo riferimento al progetto del Qatar di combattere il grande caldo con l'aria condizionata negli stadi. Il nuovo numero 1 della federazione verrà nominato all'inizio del 2011.

CAW

© riproduzione riservata