Lunedì 06 Dicembre 2010

Andria, omicidio pensionato: arrestato il figlio 44enne

Roma, 6 dic. (Apcom) - È stato arrestato il 44enne Giuseppe Caputo, figlio dell`anziano ucciso questa mattina all`interno della propria abitazione, ad Andria, con 14 fendenti. Per lui l`accusa è di omicidio volontario. L`uomo, spiegano i carabinieri, è stato portato nel carcere di Trani. La vittima, di 73 anni, che viveva con il figlio, è stata colpita da quattordici colpi inferti in pieno petto, undici con un cacciavite e tre con un paio di forbici: alla base del gesto ci sarebbero diversi dissidi familiari.

Apa

© riproduzione riservata