Martedì 07 Dicembre 2010

Maltempo/ Oggi e domani ancora instabile, da giovedì peggiora

Roma, 7 dic. (Apcom) - Ponte dell'Immacolata all'insegna di una debole instabilità, prevista ancora oggi e domani sulle regioni centro-settentrionali italiane, a causa di una vasta depressione che continua a coprire gran parte dell`Europa e che, da giovedì, attraverserà la penisola italiana e quella balcanica. Per dopodomani è dunque attesa una generale marcata diminuzione delle temperature e un rinforzo dei venti dai quadranti settentrionali su gran parte delle regioni italiane, mentre nevicate, anche a quote molto basse, si verificheranno sulle regioni adriatiche. Venerdì le temperature saranno ancora basse, ma le nevicate sulle regioni centro-meridionali adriatiche saranno meno intense. Sulla base delle informazioni disponibili, la protezione civile prevede per oggi rovesci localmente forti su Valle d`Aosta, Liguria, alta Toscana, Appennino emiliano e settori alpini e prealpini centro-orientali. Qualche precipitazione si avrà sul resto del nord e della Toscana, su Marche, Umbria, Lazio settentrionale ed orientale e Abruzzo occidentale. Nevicate potranno verificarsi sui settori alpini e prealpini con quota neve al di sopra dei 1400-1600 metri. La visibilità potrebbe essere ridotta sulla pianura Padana per la formazione di banchi di nebbia durante le ore notturne e al primo mattino. I venti soffieranno localmente forti da sud su Toscana, Lazio, Puglia meridionale e zone appenniniche centrali. Molto mossi il Mare di Sardegna, il Tirreno settentrionale, il Mar Ligure e l`Adriatico meridionale. Domani rovesci molto forti si potranno verificare su Liguria di Levante, alta Toscana, Appennino emiliano e settori alpini e prealpini centro-orientali . Precipitazioni anche sul resto del nord e della Toscana, Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo. Ancora banchi di nebbia sulla pianura Padana e forte ventilazione da sud su tutte le regioni centrali e sulla Sicilia occidentale. Localmente molto mossi i bacini occidentali.

Red/Cro

© riproduzione riservata