Giovedì 09 Dicembre 2010

Cinecittà/ IEG sale al 40% in Filmmaster. Quotazione in 3 anni

Roma, 9 dic. (Apcom) - Nasce un polo italiano dell'entertainment grazie all'alleanza siglata tra Cinecittà Studios e Filmaster Group. Si tratta di un nuovo gruppo internazionale in grado di competere sui mercati globali nella produzione di grandi eventi, spot pubblicitari e fiction. Il gruppo, da 126 milioni di euro di ricavi nel 2010, dovrebbe essere quotato in Borsa entro tre anni. "Dopo due anni di collaborazione sperimentale la partnership avviata nel 2008 tra Filmmaster Group e Cinecittà Studios, (controllata dalla holding Italian Entertainment Group, IEG) diventa una vera e propria alleanza strategica e societaria - spiega Luigi Abete, presidente di IEG e di Cinecittà Studios - Italian Entertainment Group converte il prestito obbligazionario sottoscritto nel 2008, immette nuove risorse e sale al 40% del capitale di Filmmaster Group, mentre i soci di Filmamster Group e il management entrano al 4% nel capitale di Italian Entertainment Group. "Il futuro dell'Italia si gioca nel settore dell'entertainment - ha proseguito Abete - Quest'alleanza rappresenta una grande sfida, ma anche una premessa per un'ulteriore espansione: in tre anni puntiamo alla quotazione in Borsa, col nome che poi riterremo più opportuno, e ci saranno vantaggi per tutti". (Segue)

Rln

© riproduzione riservata