Mercoledì 02 Febbraio 2011

Napolitano: Non è mio compito interferire in dialettica politica

Bergamo, 2 feb. (TMNews) - Non è compito del presidente della Repubblica intervenire e "interferire" nel dibattito politico. Lo ha detto lo stesso Giorgio Napolitano, che ha salutato oggi i rappresentanti degli enti locali presso la sede del municipio di Bergamo. "Ho il dovere di rappresentare l'unità nazionale - ha detto il capo dello Stato - che si esprime nel complesso delle istituzioni, poi c'è la dialettica delle forze politiche e sociali. Ma non è mio compito intervenire ed interferire su questo".

Mda/Ral

© riproduzione riservata