Martedì 08 Febbraio 2011

Oggi e domani nebbia a banchi in pianura Padana e sulla Liguria

Roma, 8 feb. (TMNews) - Bel tempo, sole al centro-sud, temperature quasi primaverili ma tanta nebbia. E' quanto prevede la protezione civile per oggi e domani. E oggi si sono già registrati i primi 'risultati' della nebbia che dal primo mattino ha assediato la pianura Padana, specie sul comparto centro-orientale, l'alto versante adriatico, la Liguria, i settori tirrenici settentrionali, le zone pianeggianti interne del centro-sud e settori costieri della Sardegna. Tanti gli incidenti stradali e i maxi tamponamenti a catena a causa della ridotta visibilità: almeno 25 i veicoli coinvolti, tanti i feriti e un morto sulla A4 Torino-Trieste, dove a causa dei sinistri sono stati chiusi il tratto autostradale Portogruaro-Cessalto in direzione Venezia e il tratto autostradale tra il bivio con la A4/A57 tangenziale di Mestre e S. Stino di Livenza in direzione Trieste. E, sempre per nebbia, maxi tamponamenti anche sulla A13 Bologna-Padova, dove si registra la chiusura, in entrambe le direzioni di marcia, tra il km 101, bivio A13 Diramazione per Padova Sud e l'allacciamento con l'A4. Non migliora domani: nelle ore notturne e mattutine sono nuovamente previste nebbie in banchi sulla pianura Padana, specie sul comparto centro-orientale, e localmente su Liguria, litorali adriatici, litorali tirrenici settentrionali e meridionali, zone pianeggianti interne del centro-sud e settori costieri delle isole maggiori. E il Centro nazionale per la viabilità sconsiglia di mettersi in viaggio nelle aree interessate dalle criticità, dove stanno operando i mezzi di soccorso sanitario, meccanico, della polizia stradale e delle concessionarie. Attualmente su quei tratti ci sono ancora condizioni di visibilità molto ridotta (30/40 metri).

Red/Apa

© riproduzione riservata