Martedì 08 Febbraio 2011

F1/ Kubica: risponde bene alle terapie e a tutti gli stimoli

Roma, 8 feb. (TMNews) - Lo stato di salute di Robert Kubica migliora. Il pilota polacco della Lotus Renault, rimasto gravemente ferito domenica nel corso del rally Ronde di Andora, nel savonese, "risponde bene alle terapie, è cosciente e il suo stato di salute è stabile", ma resta ovviamente in terapia intensiva. Lo ha spiegato ai giornalisti il responsabile del servizio di rianimazione dell'ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, il Dottor Giorgio Barabino. Nei prossimi giorni Kubica dovrà tornare in sala operatoria per due operazioni, al gomito e alla spalla. La Lotus Renault ha specificato che "secondo i medici i miglioramenti all'avambraccio sono incoraggianti" e che il pilota "risponde a tutti gli stimoli", sebbene dorma molto "a causa dei medicinali". Le dita della mano destra, per la quale in un primo momento si è temuto fosse necessaria l'amputazione, si muovono: c'é quindi la speranza di rivedere il polacco al volante di una monoposto. La Lotus Renault cerca però ovviamente un sostituto per il Mondiale 2010. "Cerchiamo di capire quanto sia possibile un suo ritorno e al tempo stesso un rimpiazzo", si legge in una nota del team. Il direttore tecnico Eric Boullier potrebbe scegliere uno fra il brasiliano Bruno Senna, il francese Roman Grosjean, o ancora "un altro straniero".

CAW

© riproduzione riservata