Lunedì 14 Febbraio 2011

La madre delle gemelle scomparse: Viste vive in Corsica

Ajaccio, 14 feb. (TMNews) - "Voglio rinnovare il mio appello a tutti i testimoni, a tutte le persone che abbiano potuto vedere le mie figlie in Corsica, o in Italia": Irina Lucidi, la madre delle piccole Alessia e Livia Schepp, ha parlato in conferenza stampa ad Ajaccio, dopo aver sorvolato in elicottero, insieme agli inquirenti, alcuni dei luoghi visitati dalla sua famiglia nel corso di una crociera effettuata nel 2008. "Spero che siano ancora in vita perchè sono state viste vive in Corsica", ha concluso la donna, che era accompagnata dal fratello e che reggeva in mano i due orsetti di peluche delle piccole; secondo fonti della famiglia, dall'indagine sulla scomparsa delle due bambine nelle ultime ore non sarebbe emerso alcun fatto nuovo. Il padre di Alessia e Livia, sei anni, aveva rapito le bambine il 30 gennaio scorso: da allora se ne sono perse le tracce. Le piccole erano state viste l'ultima volta su un traghetto che collega la Francia alla Corsica in compagnia del padre Matthias Schepp, suicidatosi il 3 febbraio.

Mgi-Fcs

© riproduzione riservata