Martedì 15 Febbraio 2011

Germania/Domenica si vota ad Amburgo,parte Super-anno elettorale

Roma, 15 feb. (TMNews) - Amburgo va alle urne domenica prossima. Nella città anseatica, che è una delle tre città Stato della Germania e che conta quasi due milioni di abitanti, i sondaggi danno come favorito da tempo il partito socialdemocratico, dopo il fallimento del governo nero-verde, guidato cioè da Cdu e Gruenen. Si tratta del primo appuntamento elettorale di rilievo per la Germania nel 2011, definito il "Super-anno elettorale". La settimana scorsa il Politbarometer-extra della Zdf dava la Cdu del borgomastro al potere Christoph Ahlhaus appena al 23%, e la Spd dello sfidante Olaf Scholz, ex ministro del Lavoro, al 46%. L'altro grande barometro, il Deutschlandtrend Extra della Ard, assegnava qualche giorno fa il 45% ai socialdemocratici e il 23,5% all'Unione di Angela Merkel. La Lista alternativa dei Verdi (Gal) registrava rispettivamente un 14,5% e un 14%; la Linke era data al 6 e 5,5%, i Liberali al 5%. Secondo i sondaggi l'esito elettorale sarà deciso dal dibattito locale, si parla infatti di ricostruzione di interi quartieri, soldi per le scuole e per gli asili. Gli indecisi, tuttavia, sono il 50% degli intervistati dalla ricerca del secondo canale tedesco. Si apre così un anno ricco di appuntamenti elettorali in Germania, che si preannuncia un test difficile per la cancelliera Merkel e la sua squadra di ministri. Il 20 marzo si voterà in Sassonia-Anhalt, Land dell'ex Ddr, dove si prevede la vittoria della Cdu; il 27 marzo tocca a due Laender di massima importanza, il Baden Wuerttemberg, storica roccaforte della Cdu che potrebbe essere espugnata, e la Renania Palatinato. Nel 2011 si andrà alle urne anche a Brema, in Meclemburgo Pomerania Anteriore e a Berlino.

Cuc

© riproduzione riservata