Venerdì 18 Febbraio 2011

Milleproroghe/Pdl-Lega rischia in commissione. Voto slitta a oggi

Roma, 18 feb. (TMNews) - Proseguiranno da questa mattina alle 10 i lavori delle commissioni Affari costituzionali e Bilancio della Camera sul Milleproroghe. Niente voto ieri sera: la maggioranza ha preso tempo di fronte al rischio di essere battuta. L'opposizione era infatti in vantaggio anche a causa dell'assenza di Karl Zeller (Svp), ago della bilancia. Tredici deputati di Pdl e Lega si sono iscritti a parlare e hanno di fatto determinato il rinvio del voto a stamattina, mentre l'accordo tra i gruppi era che si cominciasse a votare alle 19. A denunciare "l'auto-ostruzionismo" della maggioranza Pd, finiani e Idv: "La maggioranza, senza avere più i numeri in commissione, impedisce il voto sugli emendamenti e - riferiscono Nino Lo Presti e Giorgio Conti di Fli - la tira per le lunghe con interventi esilaranti per perdere tempo, adottando una tattica finora mai adottata da chi avrebbe il dovere di governare".

CosAqu

© riproduzione riservata