Sabato 19 Febbraio 2011

Calcio/ Lecce-Juve, Delneri: Bivio importante della stagione

Roma, 19 feb. (TMNews) - La partita di domani contro il Lecce al Via del Mare rappresenta "un bivio importante" nella stagione della Juventus e proprio per questo l'allenatore bianconero Gigi Delneri è "certo" che la sua squadra saprà "affrontare la partita con le stesse motivazioni trovate contro l'Inter", domenica scorsa nel match vinto per 1-0 contro i nerazzurri all'Olimpico. "Lecce è addirittura più importante dell'Inter, proprio per questo dovremo essere bravi a non dare nulla per scontato", ha detto Delneri oggi nella conferenza stampa tenuta alla vigilia del match che alle 12.30 aprirà il programma domenicale della ventiseiesima giornata del campionato di Serie A. "Troveremo una squadra motivata che lotta per un obiettivo importante e un ambiente motivato. Loro sono una squadra che magari subisce, ma che costruisce molto in attacco. Contro Lecce, Bologna e Milan dovremo giocare sempre con la massima attenzione con grande rispetto verso tutti". La Juve è risalita al sesto posto a 41 punti, a -2 dall'Udinese e -4 dalla Lazio, mentre il Lecce + quartultimo con 24 punti, a +2 sul Brescia. Ma Delneri crede che puntare al quarto posto sia per la Juve troppo limitante. "Se quelle che inseguono il Milan contano di poterlo riprendere e hanno lo stesso svantaggio che noi abbiamo da loro, perché non dobbiamo pensare di poter anche noi riprendere loro?", ha detto Delneri. "Il campionato è ancora lungo e in programma ci sono ancora tanti scontri diretti. Noi costretti a vincere e guardare gli altri? Ma se vinciamo sempre, anche gli altri ci devono guardare. Noi possiamo fare il nostro dovere, l'importante alla fine sarà avere la coscienza a posto. Quindi intanto dobbiamo pensare a vincere le nostre partite". E su questo concetto sembra esserci il giusto ottimismo: "Perché abbiamo recuperato tanti giocatori - ha detto Delneri - ed ora la squadra ha le giuste garanzie di qualità fisiche e di uomini a disposizione, ma la cosa fondamentale sarà mantenere l'atteggiamento giusto".

CAW

© riproduzione riservata