Mercoledì 23 Febbraio 2011

Libia/ Ashton: Gheddafi non minacci suo popolo, accetti dialogo

Il Cairo, 23 feb. (TMNews) - Il capo della diplomazia europea Catherine Ashton ha chiesto oggi al leader libico Muammar Gheddafi di porre fine alle "minacce al suo popolo" ed ha esortato tutti i libici "alla moderazione", pur deplorando "tutti gli atti di violenza" nel paese. Gheddafi "non può continuare a minacciare il suo popolo, deve assolutamente decidere di avere un dialogo", ha dichiarato il capo della diplomazia alla Bbc, dopo avere incontrato alcuni responsabili egiziani. "Deploro tutti gli atti di violenza e invito tutti alla moderazione", ha dichiarato nel corso di una conferenza stampa al Cairo. Senza nominare direttamente il leader libico, Ashton ha esortato le autorità del paese nordafricano a rispettare i diritti umani e la libertà di espressione. Il capo della diplomazia Ue ha aggiunto che l'Unione europea terrà una riunione a Bruxelles per discutere delle eventuali misure da adottare. (fonte Afp)

Coa

© riproduzione riservata