Mercoledì 23 Febbraio 2011

Immigrati/ A Lampedusa il motopesca Mazarese con 38 clandestini

Palermo, 23 feb. (TMNews) - E' riuscito ad attraccare al porto di Lampedusa soltanto stamattina, a causa delle cattive condizioni del mare, il peschereccio Mazarese "Chiaraluna" con a bordo 38 immigrati magrebini recuperati durante una battuta di pesca nel Canale di Sicilia. I clandestini si trovavano da un paio di giorni su una carretta del mare, divenuta ormai ingovernabile a causa di un guasto. Ieri sera al molo dell'isola delle Pelagie era attraccato un altro natante con a bordo 197 clandestini, che sono stati trasferiti al centro di identificazione ed espulsione. Al momento sull'isola sono presenti 1236 immigrati magrebini.

Xpa/Rcc

© riproduzione riservata