Sabato 26 Febbraio 2011

Sarah Scazzi/ Fabrizio Corona sorpreso in casa della madre

Taranto, 26 feb. (TMNews) - Sorpreso in casa di Sarah Scazzi: il fotografo Fabrizio Corona è entrato da una finestra dell'abitazione della ragazzina uccisa, in vico II Verdi ad Avetrana, ed è fuggito dopo essere strato sorpreso. Nell'appartamento c'era solo la mamma di Sarah, Concetta Serrano Spagnolo; ora nella casa ci sono i carabinieri che stanno raccogliendo la denuncia di Concetta per violazione di domicilio. La donna vedendo Corona si è spaventata e ha chiesto aiuto. Una volta scoperto, il fotografo si è allontanato dall'abitazione e, uscendo, ha incrociato Filomena Rorro, una giornalista della trasmissione "Quarto grado" che si stava recando in visita da Concetta. La giornalista ha riconosciuto Corona e con lui ha anche scambiato qualche battuta. Sembra che Corona si fosse recato a casa di Sarah, la quindicenne uccisa lo scorso 26 agosto ad Avetrana, per proporre alla mamma Concetta un servizio fotografico. La vicenda è stata confermata anche dai legali della famiglia Scazzi, Valter Biscotti e Nicodemo Gentile. Dure le parole dell'avvocato Biscotti: "Il nostro auspicio è che esseri spregevoli di questo genere tornino al più presto nelle patrie galere". Fabrizio Corona è già stato condannato per estorsione e ricatto ai danni di alcuni vip.

Xta/Aqu

© riproduzione riservata