Domenica 27 Febbraio 2011

Superbike/ Phillip Island, furia Checa parte con una doppietta

Roma, 27 feb. (TMNews) - Il Mondiale Superbike inizia nel segno di Carlos Checa. Il centauro spagnolo in sella alla Ducati del team Althea ha centrato una splendida doppietta nel primo round della stagione, disputato sul circuito australiano di Phillip Island, precedendo sia in Gara 1 che in Gara 2 Max Biaggi, campione del mondo in carica in gara anche quest'anno con l'Aprilia. Checa, scattato dalla pole position, ha vinto Gara 1 staccando nettamente Biaggi ed il britannico Leon Haslam, terzo davanti alle Yamaha dell'irlandese Eugene Laverty e di Marco Melandri. Il ravennate, ex campione del mondo della classe 250, dopo il quinto posto ottenuto davanti alla Suzuki del romano Michel Fabrizio si è migliorato in Gara 2 chiudendo al terzo posto ad un soffio da Biaggi, secondo con uno scarto di un secondo da Checa. Grazie alla doppietta messa a segno a Phillip Island il centauro spagnolo è al comando della classifica iridata con 50 punti, dieci in più rispetto a Biaggi. Melandri è terzo a pari merito con il britannico Leon Haslam a quota 27 punti, mentre Fabrizio segue con 18 punti. Il Mondiale Superbike si sposterà ora in Europa per un ciclo di tre gare: il 27 marzo si corre in Inghilterra a Donington Park, mentre il 17 aprile e l'8 maggio sono in calendario la prova olandese di Assen e quella italiana di Monza. Il 30 maggio si andrà nello Utah a Salt Lake City e il 12 giugno ci si avvicinerà al giro di boa della stagione con la gara di Misano Adriatico.

Grd-Caw

© riproduzione riservata