Domenica 27 Febbraio 2011

Torino/ Primarie, affluenza record, Fassino sarebbe in vantaggio

Torino, 27 feb. (TMNews) - Dovevano chiudere alle 20, ma molti seggi per le primarie torinesi sono ancora aperti , data l'affluenza record che ha fatto contare 40mila elettori già alle 18. E' presto per sapere chi sarà il candidato sindaco del centrosinistra, in vista delle elezioni comunali di maggio, le prime proiezioni sono infatti attese per le 22. Mentre azzarda i primi exit poll 'Termometro Politico', sulla base di duemila interviste all'uscita dai seggi delle primarie, secondo cui Piero Fassino sarebbe in netto vantaggio. I risultati pubblicati sul sito di Tp stimano un' "affluenza di almeno cinquantamila persone, con le seguenti percentuali ripartite tra i candidati: Fassino 47-51%, Gariglio 24-28%, Passoni 14-18%, Curto 5%-8%, Viale 1-2%". Per ora l'unico dato certo è che l'appuntamento delle primarie nel capoluogo piemontese è stato molto sentito, l'affluenza è stata da record, visto che alle precedenti consultazioni avevano espresso il loro voto 39 mila torinesi. "Alle 18.00 avevamo centrato in anticipo l'obiettivo che ci eravamo prefissi" dei 40 mila elettori, sottolinea Paola Bragantini, segretario cittadino del partito, che stamane davanti al seggio della Crocetta, dove ha votato Piero Fassino, parlava con soddisfazione di "clima positivo e di grande partecipazione". Dal quartier generale della campagna elettorale di Pero Fassino fanno sapere che sia Pierluigi Bersani sia Romano Prodi hanno raggiunto al telefono l'ex segretario Ds, per complimentarsi per l'alta affluenza alle primarie sulla piazza torinese, in linea con quanto espresso stamane dal sindaco uscente Sergio Chiamparino che aveva dichiarato "Torino oggi riabilita le primarie". Ora si attende lo spoglio ufficiale.

Prs

© riproduzione riservata