Sabato 05 Marzo 2011

Usa/ 49 capi d'accusa contro attentatore della deputata Giffords

New York, 5 mar. (TMNews) - Un gran giurì federale ha presentato 49 capi d'accusa contro Jared Lee Loughner, il ventiduenne che lo scorso 8 gennaio ha aperto fuoco durante un comizio, a Tucson, della deputata democratica dell'Arizona Gabrielle Giffords. Nella sparatoria, l'uomo ha ferito gravemente la deputata, ucciso 6 persone (compresi il giudice federale John Roll, l'assistente della Giffords Gabe Zimmerman e una bambina di nove anni) e ne ha ferite altre 13. I pubblici ministeri non hanno voluto specificare se chiederanno la condanna a morte per Loughner, anche se gli esperti la ritengono comunque inevitabile. L'uomo si era dichiarato non colpevole delle prime imputazioni federali che gli erano state contestate dopo l'arresto. Gabrielle Giffords è stata colpita alla testa da Loughner. A fine gennaio la deputata è stata dimessa dall'University Medical Center di Tucson ed è stata trasferita al reparto di terapia intensiva del Texas Medical Center di Houston, dove seguirà un percorso di riabilitazione. I medici sono fiduciosi sul suo pieno recupero: nei giorni scorsi hanno rivelato che la deputata, oltre mangiare e parlare, ha persino cantato. Loughner dovrà rispondere anche alle accuse dello stato dell'Arizona, ma verrà processato prima dai tribunali federali. La prima udienza del processo è prevista per il prossimo mercoledì.

A24-zap

© riproduzione riservata