Sabato 05 Marzo 2011

Libia/ Carri armati entrano a Zawiyah e sparano su abitazioni

Bengasi (Libia), 5 mar. (TMNews) - Secondo quanto riferiscono delle testimonianze locali, una quarantina di mezzi corazzati sono entrati a Zawiyah e hanno aperto il fuoco su delle abitazioni, dirigendosi verso la Piazza dei Martiri, nel centro della località finora controllata dai ribelli. Al momento il bilancio delle vittime dei combattimenti di oggi a Zawiyah è di almeno sette morti e decine di feriti, secondo fonti ospedaliere; altre fonti parlavano di 30 moti fra la popolazione civile mentre Alex Crawford, corrispondente di Sky News e fra i pochi giornalisti stranieri presenti nella città, ha spiegato di aver visto con i suoi occhi circa mezza dozzina di corpi delle vittime. A guidare l'assedio a Zawiyah sarebbero due battaglioni, uno dei quali un corpo d'elite comandato da uno dei figli di Gheddafi, Khamis; secondo la resistenza sarebbero stati respinti già due attacchi delle forze governative, che avrebbero sofferto numerose perdite tra morti e prigionieri. (con fonte Afp)

Mgi-Ape

© riproduzione riservata