Sabato 05 Marzo 2011

Roma, sospesi i 3 carabinieri indagati per violenza sessuale

Roma, 5 mar. (TMNews) - Sono stati sospesi dal servizio i tre carabinieri indagati a Roma per violenza sessuale ai danni di una donna che era stata arrestata per furto, violenza che secondo la denuncia della donna sarebbe avvenuta nella caserma del Quadraro dove la 32enne si trovava in stato di arresto per furto. La sospensione, a scopo precauzionale, è stata decisa in maniera autonoma dal comando generale dei carabinieri. Lo comunica lo stesso comando generale che spiega: "I tre carabinieri coinvolti nella presunta violenza sessuale ai danni di una donna, ristretta nelle camere di sicurezza della stazione carabinieri Roma Quadraro a seguito di un furto sono stati sospesi precauzionalmente dall'impiego per motivi disciplinari con provvedimento autonomo del comando generale dei carabinieri".

Gtu/Ral

© riproduzione riservata