Lunedì 07 Marzo 2011

Libia/ Misurata sotto assedio, ieri 21 morti

Bengasi, 7 mar. (TMNews) - Secondo al Jazeera, che cita forze dell'opposizione, gli insorti hanno ancora il controllo di Misurata ma le truppe fedeli al colonnello Gheddafi stanno rafforzando la loro presenza nei dintorni della città stringendola in un vero e proprio assedio. Oggi il comitato civile per le questioni di Misurata ha chiesto l'istituzione di una no-fly zone e ha sollecitato bombardamenti mirati contro le postazioni di Muammar Gheddafi Chiediamo alla comunità internazionali attacchi mirati chirurgici contro le capacità dell'aviazione di Gheddafi", ha sottolineato, aggiungendo che sul lungo termine la no-fly zone "è necessaria". Pur sostenendo di avere ancora il controllo della città l'opposizione ha ammesso che le truppe governative sono armate pesantemente e hanno al loro fianco diversi mercenari.

vgp

© riproduzione riservata