Lunedì 07 Marzo 2011

Usa/ Ex bassista Guns n' Roses fa il consulente finanziario

New York, 7 mar. (TMNews) - In tempi di crisi anche le star più conosciute hanno bisogno di una mano. Altre invece pensano a reinventarsi una carriera. E c'è chi mette insieme queste due cose, come ha fatto l'ex bassista dei Guns 'n' Roses: Duff McKagan diventerà consulente finanziario, per aiutare i colleghi a tenere d'occhio il conto in banca ed evitare che vada in fumo dopo il primo grande successo. La nuova società del 47enne rocker, organizzata in joint venture con un investitore britannico e appassionato di rock di nome Andy Bottomley, ha forse sorpreso gli addetti ai lavori ma non i fan più fedeli, che hanno continuato a seguire il loro idolo dalle pagine di Playboy, dove McKagan tiene da tempo una rubrica sulla finanza. Le competenze non sembrano mancargli: qualche anno fa il bassista è ritornato al college proprio per studiare materie economiche. E secondo il sito Celebrity Net Worth, che fa i conti in tasca alle celebrità, McKagan ha oggi una fortuna di 20 milioni di dollari. La sua iniziativa (si chiama Meridian Rock) punta a rimettere in riga i conti degli artisti, per evitare che colpi di testa e manie momentanee, piuttosto diffuse nell'ambiente che McKagan ha frequentato con la vecchia band, riducano sul lastrico le nuove stelle della musica. "Pensi che i soldi continueranno ad arrivare", ha dichiarato McKagan. "Quando firmi un grosso contratto, ottieni il disco di platino o fai il tutto esaurito con i concerti, non capisci che finirà".

A24

© riproduzione riservata