Giovedì 10 Marzo 2011

Libia/ Russia più morbida su no fly zone: serve accurata analisi

Roma, 10 mar. (TMNews) - L'introduzione di una 'no fly zone' sulla Libia "necessita una accurata analisi", ha dichiarato oggi il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov, segnalando una posizione quantomeno possibilista sul progetto oggi al vaglio Nato ed Ue. Come riportano le agenzie di stampa russe, Mosca esorta inoltre a negoziati tra "tutte le parti" in gioco in Libia, de facto chiedendo che Gheddafi e gli insorti si siedano allo stesso tavolo "per trovare una soluzione" alla crisi. "Altrimenti tutto il resto - ha sottolineato il capo della diplomazia moscovita - porterà solo guerra civile e altre vittime tra la popolazione civile e i cittadini innocenti".

Orm

© riproduzione riservata