Giovedì 10 Marzo 2011

Libia/ Francia, Juppé: l'Ue apra dialogo con i ribelli

Bruxelles, 10 mar. (TMNews) - L'Ue deve aprire il dialogo con i ribelli libici: lo ha detto il ministro francese degli Esteri Alain Juppé, da Bruxelles, dove i ministri Ue sono riuniti per dibattere fra l'altro di di un eventuale intervento in Libia. Muammar Gheddafi, ha aggiunto Juppé, deve lasciare il paese. Oggi la Francia, giocando d'anticipo sul resto dell'Unione Europea, ha de facto riconosciuto la legittimità del Consiglio Nazionale di Transizione e dichiarato che invierà presto un ambasciatore a Bengasi: lo ha reso noto l'Eliseo, dove due rappresentanti dell'opposizione libica, Mahmoud Jibril e Ali Essawi, sono stati ricevuti dal presidente francese Nicolas Sarkozy.

mgi-aqu

© riproduzione riservata