Mercoledì 16 Marzo 2011

Giappone/ Lunedì riunione straordinaria ministri Ue dell'Energia

Bruxelles, 16 mar. (TMNews) - I ministri europei dell'Energia terranno una riunione straordinaria lunedì prossimo a Bruxelles per fare il punto sull'incidente nucleare in Giappone, causato dal terremoto di venerdì scorso e dal successivo tsunami: lo ha annunciato il presidente dell'Ue, Herman Van Rompuy. "I ministri si riuniranno lunedì prossimo per discutere sulle conseguenze da trarre per il settore dell'energia e dei mercati e sulle risposte da dare", ha dichiarato Van Rompuy al Parlamento europeo. In particolare, i ministri si dedicheranno all'organizzazione di alcuni test di sicurezza che dovranno essere compiuti nei 143 reattori nucleari situati sul territorio dell'Ue, iniziando a definire i criteri comuni che saranno presi in considerazione. Questi test si svolgeranno nel secondo semestre del 2011, per verificare se i siti nucleari sono in grado di resistere a inondazioni, interruzioni di corrente elettrica, terremoti e tsunami. L'argomento sarà anche all'ordine del giorno del prossimo vertice dei capi di Stato e di governo dell'Ue in programma il 24 e 25 marzo, ha precisato Van Rompuy. (fonte afp)

Coa

© riproduzione riservata